L’Ambito


 

ambitoCOMPAGNIA ATACAMA
“L’Ambito” - produzione 2007

 

Ideazione, Coreografia, Regia: PATRIZIA CAVOLA – IVAN TRUOL
Testo: OSCAR STUARDO
Traduzione: PATRIZIA CAVOLA – IVAN TRUOL
Con: PATRIZIA CAVOLA – IVAN TRUOL
Musiche Originali: EPSILON INDI
Costumi: MARIELLA VISALLI
Luci: DANILA BLASI

Produzione :Compagnia Atacama
Realizzata con il contributo di IMAIE
e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali
con il Patrocinio dell’Ambasciata del Cile in Italia
e dell’IILA Istituto Italo-Latino Americano

Due personaggi, Jam e Jem, astratti, senza storia, genere, psicologia, si interrogano e interagiscono in un gioco intimo, surreale, divertente, ermetico dove la poesia dei dialoghi, delle parole, si unisce alla poesia del corpo fisico, del gesto.
Il tema è l’ambito fisico e mentale, quel perimetro che ci circonda e stabilisce il nostro essere, il nostro spazio e al tempo stesso il nostro confine.
Dove finisce l’io e dove inizia l’altro? che succede al proprio ambito nel momento del contatto? nell’incontro gli ambiti si modificano nel compenetrarsi?
Compaiono facce, ripetutamente interrompono l’azione, spiano, sconosciute, straniere, Jam e Jem si sentono minacciati, invasi, hanno paura, lottano per conquistare il luogo dove si trovano, per difendere il proprio ambito “rotto”, tornare alla loro “normalità”.
L’ambito individuale, ormai condiviso con un altro da sè, necessita di essere difeso dalla curiosità e dall’attacco esterno.
“L’Ambito” svela ingenuità, debolezze e i meccanismi che sviluppiamo per sopravvivere, è la messa in scena di un processo di conoscenza, un viaggio spirituale di definizione dell‘io e della sua relazione con l‘ambiente e con gli altri esseri umani. In un atmosfera lieve, delicata, aerea, surreale.

 

ATACAMA
Direzione Artistica: Patrizia Cavola – Iván Truol
in residenza stabile presso
La Scatola dell’Arte
Via dei Latini 28
00185 Roma
tel. 06 272540 328 6496700
compagniaatacama@gmail.com
www.Facebook.com/Compagnia Atacama